Caciosciacallo: la fuga di Salvini da Mondragone è il frutto dell’odio che ...

Caciosciacallo: la fuga di Salvini da Mondragone è il frutto dell’odio che ...
Denial of Responsibility! Tutti i diritti di questa foto sono riservati a nextquotidiano©
Matteo Salvini ieri a Mondragone si è ripreso indietro l’odio che sparge come era ...

zazoom
Commenta
Caciosciacallo: la fuga di Salvini da Mondragone è il frutto dell’odio che sparge (Di martedì 30 giugno 2020) Matteo Salvini ieri a Mondragone si è ripreso indietro l’odio che sparge come era prevedibile dall’accoglienza che gli stavano preparando già dal mattino e come in fondo prevedeva anche lui, visto che da qualche tempo è impegnato nella strategia della vittima. Caciosciacallo: la fuga di Salvini da Mondragone Racconta oggi Dario Del Porto su Repubblica che quando il cronista di Repubblica gli ha chiesto dell’opportunità di organizzare un appuntamento del genere in queste condizioni, in questo luogo e in questo momento, Salvini aveva già preparato la risposta: «E perché? Siamo in democrazia, c’è diritto di parlare. Mi sembra una domanda mal posta onestamente». Quindi: «C’è stata la violenza dei centri sociali contro Lega, poliziotti, giornalisti e cittadini perbene. Loro preferiscono ... Leggi su nextquotidiano
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Caciosciacallo fuga

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Info
-
Cerca Tag : Caciosciacallo fuga Caciosciacallo fuga Salvini Mondragone frutto