La lezione di Chirone, la cura di sé per la cura degli altri

La lezione di Chirone, la cura di sé per la cura degli altri Jung parlava dell’archetipo del guaritore ferito, di colui che tiene in sè due poli opposti: il ...

zazoom
Commenta
La lezione di Chirone, la cura di sé per la cura degli altri (Di venerdì 18 ottobre 2019) Jung parlava dell’archetipo del guaritore ferito, di colui che tiene in sè due poli opposti: il guaritore e il ferito. Più che mai attuale nelle professioni di cura. Tutto inizia con la storia di Chirone, centauro saggio e benevolo, figlio illegittimo di Crono e Fillira, che fu grande esperto dell’arte medica e insegnante di Asclepio, padre della medicina. Chirone fu colpito involontariamente da una freccia scagliata proprio dall’amico Eracle che gli procurò una ferita inguaribile molto dolorosa. Essendo egli immortale sarebbe stato costretto a una vita di sofferenza. Zeus, però, mosso da compassione, permise a Chirone di donare la sua immortalità a Prometeo salvandolo e salvando con lui tutti gli uomini.È proprio attraverso la sofferenza che Chirone impara l’arte della cura e a tenere sempre presente la propria ferita, ...
huffingtonpost
twitterHuffPostItalia : La lezione di Chirone, la cura di sé per la cura degli altri -
Loading...
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : lezione Chirone

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Info
-
Cerca Tag : lezione Chirone lezione Chirone cura cura degli
Clicca qui e commenta questo post!