Evasione, previsto recupero di 8 miliardi in due anni: dal 2021 i premi ...

Evasione, previsto recupero di 8 miliardi in due anni: dal 2021 i premi ... Il superbonus per premiare chi utilizza la moneta elettronica invece del contante scatterà a partire dal 2021 ...

zazoom
Commenta
Evasione, previsto recupero di 8 miliardi in due anni: dal 2021 i premi per chi paga con carta. E sale la tassazione sui giochi (Di mercoledì 16 ottobre 2019) Il superbonus per premiare chi utilizza la moneta elettronica invece del contante scatterà a partire dal 2021 e costerà 3 miliardi alle casse dallo Stato. Una cifra importante che ha reso inevitabile lo slittamento, perché per il 2020 la coperta delle entrate con cui finanziare la legge di Bilancio è corta. I proventi dalla lotta all’Evasione fiscale non raggiungeranno infatti i 7,2 miliardi annunciati a fine settembre nella Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza. Stando al Documento programmatico di Bilancio inviato a Bruxelles nella notte, l’incasso previsto dal governo grazie alle misure che saranno dettagliate nel decreto fiscale approvato “salvo intese” si ferma a 3,2 miliardi. Che salgono a 8 considerando il biennio 2020-2021. Altri 4,3 miliardi arriveranno, in compenso, da un pacchetto di ulteriori misure fiscali tra cui un intervento per ...
ilfattoquotidiano
twitteril_Sole_Nero : @AlessandroPonz4 @dottorpax Guerra all’evasione -> maggiore gettito previsto -> evvai, maggiore spesa subito -> min… - stefanobini : @RadioSavana @ChiodiDonatella ?? Nella nuova finanziaria è previsto anche x queste risorse il carcere in caso di pic… - francescomila18 : RT @marcofioren: #FatturazioneElettronica è uno strumento previsto praticamente solo in Italia. Perché? Perché l'Age non riesce ad abbatter… -
Loading...
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Evasione previsto

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Info
-
Cerca Tag : Evasione previsto Evasione previsto recupero miliardi anni
Clicca qui e commenta questo post!