Gli sviluppatori di Mortal Kombat 11 pubblicano un video con le loro ...

Gli sviluppatori di Mortal Kombat 11 pubblicano un video con le loro ... Mortal Kombat non si limita solo alle fatality e alla violenza esplicita, ma queste cose, chiaramente, ...

zazoom
Commenta
Gli sviluppatori di Mortal Kombat 11 pubblicano un video con le loro fatality preferite (Di lunedì 15 aprile 2019) Mortal Kombat non si limita solo alle fatality e alla violenza esplicita, ma queste cose, chiaramente, giocano un ruolo enorme nella popolarità della serie. Con Mortal Kombat 11, i ragazzi di NetherRealm Studios stanno cercando di andare oltre con le famose mosse finali e in un recente video condiviso da Warner Bros Interactive Entertainment, possiamo vedere le brutali fatality che ci aspettano.Come segnala Gamingbolt, il filmato mostra i membri del team di sviluppo che parlano delle loro fatality preferite nel gioco, mentre vengono presentate in video.Tra le fatality più brutali di questo MK11, troviamo quella di D'Vorah, che vi abbiamo riportato in una precedente news.Leggi altro...
eurogamer
twitterGamestormit : ? Gli sviluppatori svelano le loro Fatality preferite di Mortal Kombat 11 ?? - simonaumberta : RT @OracleItalia: La sfida di #Oracle per gli sviluppatori: think inclusive - il bel reportage da #OracleCode Roma di @leosorge su @Compute… - Gamestormit : ? Mortal Kombat 11 - Gli sviluppatori parlano della moneta in-game: i Time Crystals ?? -

Dalla Rete Google News

Gli sviluppatori di God of War ringraziano i fan - Gamesource Italia
Gli sviluppatori di God of War ringraziano i fan  Gamesource Italia

Fra pochi giorni sarà il primo anniversario dall'uscita di God of War, che si è rivelato un successo senza precedenti agli occhi di critica e pubblico (oltre 5 milioni ...


Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Gli sviluppatori

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Info
-
Cerca Tag : Gli sviluppatori sviluppatori Mortal Kombat pubblicano video
Clicca qui e commenta questo post!