Dall’ex Moi le voci degli esclusi. “Dalla prigione in Libia a Torino. ...

Dall’ex Moi le voci degli esclusi. “Dalla prigione in Libia a Torino. ... La bambina che porta in grembo si chiamerà Testimony. Testimonianza, e chissà se l'idea di ...

zazoom
Commenta
Dall’ex Moi le voci degli esclusi. “Dalla prigione in Libia a Torino. Aspetto mia figlia, si chiamerà Testimony” (Di lunedì 15 aprile 2019) La bambina che porta in grembo si chiamerà "Testimony". "Testimonianza", e chissà se l'idea di chiamare così la sua prima figlia non le è venuta da quella forza, la forza della vita si direbbe, che le ha impedito di cedere al dolore di aver dovuto lasciare la Nigeria, il suo Paese, e, dopo, all'orrore del centro di detenzione in cui è stata rinchiusa in Libia - "uomini e donne insieme nello stesso stanzone", ricorda e "a volte venivano a prendere una delle ragazze, pregavamo Dio che la riportassero indietro". Poi il viaggio e l'arrivo in Italia, l'incertezza della nuova vita. P. O. ha 27 anni e oggi vive nell'ex MOI di Torino. Costruito nel 2006 come villaggio olimpico, è uno dei più grandi insediamenti informali d'Italia. Dal 2013 in alcune palazzine dell'ex complesso sportivo vivono circa mille persone - uomini, donne e minori, persone ...
huffingtonpost
twitterHuffPostItalia : Dall’ex Moi le voci degli esclusi. “Dalla prigione in Libia a Torino. Aspetto mia figlia, si chiamerà Testimony” -
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Dall’ex Moi

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Info
-
Cerca Tag : Dall’ex Moi Dall’ex voci degli esclusi “Dalla
Clicca qui e commenta questo post!