Il 25° QuakeCon porta pace, amore, razzi, dirette globali, tornei, e ...Red Dead Online: bonus Cacciatori di taglieTamara Gorro si spoglia integralmente per festeggiare un milione e ...Sonia Bruganelli... La moglie di Paolo Bonolis si tuffa in mare con i ...COVID-19 : 9,4 milioni di persone vivono in condizioni di povertà ...Renato Pozzetto : A 80 anni ho nostalgia della vita, non del lavoro!Scuola, Didattica a distanza : Poteva andare molto peggioValeria Marini : il video ufficiale BOOMNuove imprese : finanziamenti a fondo perduto del 2020Annegato in piscina a soli 4 anni: era in agriturismo insieme alla ...Serena Mercuri muore a soli 32 anni stroncata da una malattiaE' morto Benjamin Keough : era il nipote di Elvis PresleyLOL è il primo inedito di MinellonoI rapporti con lui erano pessimi! Cristina Plevani parla di Pietro ...Handicappata di m***... nessuno la difende! Aggredita atleta ...
di

Coronavirus Lombardia, seconda ondata dei contagi: Tendenziale aumento dei casi

Coronavirus Lombardia, seconda ondata dei contagi: Tendenziale aumento dei casi
La Lombardia rischia una seconda ondata di infezioni da coronavirus. Questo è il risultato di un ...
Coronavirus Lombardia, seconda ondata dei contagi: Tendenziale aumento dei casi

Coronavirus Lombardia, seconda ondata dei contagi: Tendenziale aumento dei casi
La Lombardia rischia una seconda ondata di infezioni da coronavirus. Questo è il risultato di un modello matematico sviluppato dal professore associato di malattie infettive dell'Università di Genova Andrea De Maria e da Flavio Tonelli, professore di simulazione di sistemi complessi della stessa università.

Tendenza ad aumentare i casi

Il risultato dello studio mostra una divergenza tra la tendenza attesa e il numero effettivo di nuove infezioni che vengono contate quotidianamente nella Regione governata da Attilio Fontana, come illustrato da De Maria in un'intervista a La Repubblica: "Se ti concentri su Lombardia e nel Nord Ovest vediamo che, rispetto alla discesa prevista dal nostro modello, si registra un aumento tendenziale dei casi ". De Maria si chiede quindi cosa potrebbe accadere in autunno, con temperature inferiori ai 14 gradi, "se ci sono così tanti casi ora che le temperature sono alte". Il professore dell'Università di Genova spiega quindi che "il modello matematico si è rivelato utile perché ci ha permesso di identificare il picco di nuovi casi quotidiani in Italia (tra il 25 e il 27 marzo)".

Estensioni di contagio

Questo è ripreso dal suo collega Tonelli, che spiega come "i calcoli dicevano che alla fine di giugno avremmo contato tra i 34.000 e i 36.000 morti: oggi siamo a 34.600". E ora gli stessi algoritmi che hanno predetto questi dati informano che se la situazione attuale dovesse rimanere tale , "potrebbe esserci una diffusione di infezioni, molte delle quali sono asintomatiche o paucisintomatiche, che aumenterebbero pericolosamente la base dell'infezione prima dell'autunno ". Ciò significa che le maschere e le distanze sociali devono continuare a essere indossate e rispettate, perché "è folle dire che non sono più necessarie perché gli attuali infetti non sono infettivi". 
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Coronavirus
Scritto da Vito Manzione
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : SaluteCoronavirusLombardiasecondaondata Di' la tua e commenta questo post!