Ho fame : Pensionata chiama i poliziotti che arrivano e le preparano ...Alberto Zangrillo : Il coronavirus non esiste piùA Striscia la notizia Eleonora sei normale di Igor NogarottoLa piccola Evelyn scomparsa durante una passeggiata : Salvata dal ...Zinco: proprietà e benefici per la salute Addio l'autocertificazione : Da Mercoledì 3 giugno via libera agli ...Migliaia Gilet Arancioni nelle piazze: Vogliamo un governo votato dal ...Belen Rodriguez dolcissima e al naturale nel scatto con il neonatoAll'ultimo cinguettio... Trump contro Twitter, chi vincerà?Lady Gaga in lacrime per l'uscita del nuovo albumGTA Online: tributo alla Weeny IssiRiapertura regioni, Zaia dice si ai lombardi: “nessuno può uscirne ...Arkane Studios celebra il ventennale con il download gratuito di Arx ...Afroamericano George Floyd ucciso: violenti scontri a Minneapolis, un ...Cane chiuso da giorni in una cantina di Torino salvato dai vigili
di

Fase 2, le Regioni devono adeguarsi : La Calabria già diffidata

Fase 2, le Regioni devono adeguarsi : La Calabria già diffidata
“Le regole sono stabilite dallo stato, le regioni devono adattarsi. I governatori stanno ora ...
Fase 2, le Regioni devono adeguarsi : La Calabria già diffidata

Fase 2, le Regioni devono adeguarsi : La Calabria già diffidata
“Le regole sono stabilite dallo stato, le regioni devono adattarsi. I governatori stanno ora collaborando di più, sono responsabili. Siamo stati troppo attenti? Siamo l'unico stato che non ha dovuto negare le sue scelte e non ha dovuto tornare indietro. "Questo è quanto ha detto il Ministro degli Affari regionali Francesco Boccia al Messaggero." Mai nella storia della Repubblica - ha aggiunto - un'emergenza sanitaria si è trasformata in una pandemia . E in questo caso le linee guida sono fornite dallo Stato e le Regioni devono adattarle e rispettarle; ci sono state discussioni accese, ma mai violazioni delle regole al di fuori della Calabria ".

Boccia, riguardo al caso Calabria, ricorda che il Governatore Jole Santelli "ha già ricevuto l'avvertimento giovedì sera e che se non ritira l'ordine entro le prossime ore, verrà interrogata domani all'ART". “La Calabria - aggiunge - produce meno della metà dei tamponi Trentino-Alto Adige con il doppio della popolazione. Dato che volevamo essere rigorosi ma collaborativi, sfidando, diamo a Santelli una possibilità in più ”. Volevamo essere "rigorosi ma collaborativi, sfidando diamo a Santelli una possibilità in più. Dopodiché, penso in un'epoca come questa, nessuno può permettersi di anticipare scelte che non sono considerate sicure, mettendo in pericolo la vita di lavoratori e clienti. Non è giusto "

Per i luoghi in cui le curve di contagio sono ancora elevate, Boccia afferma che una volta definito il modello di sorveglianza, valuteremo i dati giorno per giorno, quindi vedremo chi è al di sopra o al di sotto dei parametri. I presidenti regionali sono tutti molto responsabili. È chiaro che le regioni che saranno al di sotto dei parametri dovranno attendere qualche giorno o settimana in più, quella sopra sarà in grado di avviarsi lentamente. "Per quanto riguarda le" discussioni "con il governatore della Lombardia Attilio Fontana," le valutazioni di come è successo saranno fatte quando non c'è più coronavirus ".

A proposito di ciò che accadrà dopo il 18 maggio: “Decideremo con le regioni. Ma - ha concluso Boccia - penso che la strada per le comunicazioni subregionali sia ancora lunga. Dobbiamo essere pazienti: in estate adatteremo il nostro stile di vita alle condizioni epidemiologiche "." Storia della nostra fiducia - ha detto il ministro - il Pd ha dato solo pochi consigli. Il segretario Zingaretti si occupa del confronto con Renzi ". Infine, Boccia trova "spiacevole" al momento pensare all'ipotesi di un possibile governo per la ricostruzione guidata da Draghi.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Fase
Scritto da Giuseppe Ferrazzuolo
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : PoliticaFaseRegionidevonoadeguarsi Di' la tua e commenta questo post!