Ho fame : Pensionata chiama i poliziotti che arrivano e le preparano ...Alberto Zangrillo : Il coronavirus non esiste piùA Striscia la notizia Eleonora sei normale di Igor NogarottoLa piccola Evelyn scomparsa durante una passeggiata : Salvata dal ...Zinco: proprietà e benefici per la salute Addio l'autocertificazione : Da Mercoledì 3 giugno via libera agli ...Migliaia Gilet Arancioni nelle piazze: Vogliamo un governo votato dal ...Belen Rodriguez dolcissima e al naturale nel scatto con il neonatoAll'ultimo cinguettio... Trump contro Twitter, chi vincerà?Lady Gaga in lacrime per l'uscita del nuovo albumGTA Online: tributo alla Weeny IssiRiapertura regioni, Zaia dice si ai lombardi: “nessuno può uscirne ...Arkane Studios celebra il ventennale con il download gratuito di Arx ...Afroamericano George Floyd ucciso: violenti scontri a Minneapolis, un ...Cane chiuso da giorni in una cantina di Torino salvato dai vigili
di

Coronavirus, la regola dei 6 secondi per evitare il contagio al Covid-19

Coronavirus, la regola dei 6 secondi per evitare il contagio al Covid-19
C'è una regola che ignoriamo e che forse potrebbe salvarci la vita. Tenere presente che nei casi in ...
Coronavirus, la regola dei 6 secondi per evitare il contagio al Covid-19

Coronavirus, la regola dei 6 secondi per evitare il contagio al Covid-19

C'è una regola che ignoriamo e che forse potrebbe salvarci la vita. Tenere presente che nei casi in cui non è possibile rispettare le distanze di sicurezza raccomandate dagli esperti, per evitare il contagio dei coronavirus è importante non superare la soglia di "sei secondi" di prossimità. Questo è ciò che il professore di chimica e genomica Joshua D. Rabinowitz e la ricercatrice Caroline R. Bartman affermano in un lungo articolo pubblicato sul New York Times in cui sottolineano che oltre alla distanza, è altrettanto importante valutare i tempi di contatto in termini di meccanismi anti-contagio.

"L'importanza della dose virale è trascurata nelle discussioni sul coronavirus. Come con qualsiasi altro veleno, i virus sono generalmente più pericolosi in quantità maggiori. Le piccole esposizioni iniziali tendono a causare infezioni lievi o asintomatiche, mentre dosi più elevate possono essere fatali ", hanno affermato i due ricercatori." Dobbiamo considerare che non tutte le esposizioni ai coronavirus sono uguali ".

E ancora: "Entrare in un edificio dove c'era qualcuno con il coronavirus non è così pericoloso come sedersi accanto a questa persona infetta per un'ora di viaggio in treno", hanno scritto i due insegnanti. , aggiungendo, "Può sembrare ovvio, ma molte persone ignorano questa distinzione. Dobbiamo concentrarci maggiormente sulla prevenzione delle infezioni ad alte dosi".

Pertanto, secondo i due ricercatori, "per le interazioni transitorie che violano la regola del mantenimento della distanza, come il pagamento di una cassa al supermercato, devono essere valutati al massimo sei secondi". Poiché la quantità è importante, i ricercatori ricordano che l'uso della maschera e una buona igiene sono essenziali perché "queste pratiche non solo riducono la diffusione del virus ma tendono anche a ridurre la dose e quindi la mortalità per infezioni che si verificano". "Allo stesso tempo, dobbiamo evitare l'eccessiva paura delle esposizioni a basse dosi perché gli indumenti e gli imballaggi per alimenti che sono stati esposti a qualcuno infetto dal virus sembrano essere a basso rischio", hanno detto i ricercatori.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Coronavirus
Scritto da Vito Manzione
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàCoronavirusregoladeisecondi Di' la tua e commenta questo post!