Il dolore di Tiberio Timperi : Ho perso un amico per il coronavirusCoronavirus, è morto il cantante americano John Prine : Aveva ...Coronavirus : Più controlli su strade in weekend PasquaGf Vip: cosa è successo tra Antonella e Patrick?Papa Francesco avverte : Populismi come nel 1933 con HitlerFurgone cade giù : A Massa-Carrara crolla il ponte che collega Santo ...Finale GFVip 2020, al vincitore un premio di 100 mila euroPozzuoli, accoltella a morte il fratello e chiama la poliziaMeteo Pasqua, arrivano temperature quasi estiveCoronavirus: morto il mezzofondista Donato Sabia, è stato 2 volte ...Dayane Mello ferma in Turchia: Sono intrappolata qui, non posso ...Bethesda: I 5 migliori segreti di DOOMCoronavirus : La virologa Ilaria Capua non indossa la mascherinaJack Dorsey : Il fondatore di Twitter dona 1 miliardo per la ricerca ...Calcio, la Serie A prepara il ritorno : in campo il 24 maggio?
di

Mali : Luca Tacchetto e la sua amica Edith Blais sono stati liberati

Mali : Luca Tacchetto e la sua amica Edith Blais sono stati liberati
Sono attualmente a Bamako, la capitale del Mali, il connazionale Luca Tacchetti e la canadese Edith ...
Mali : Luca Tacchetto e la sua amica Edith Blais sono stati liberati

Mali : Luca Tacchetto e la sua amica Edith Blais sono stati liberati
Sono attualmente a Bamako, la capitale del Mali, il connazionale Luca Tacchetti e la canadese Edith Blais. I due sono stati rilasciati venerdì dopo 15 mesi di prigionia. La missione delle Nazioni Unite in Mali ha spiegato che i due "sono stati trovati venerdì pomeriggio vicino a Kidal, sono in buone condizioni e ora sono al sicuro a Bamako". Luca ed Edith erano stati rapiti nel Burkina Faso nel dicembre 2018 mentre erano impegnati in un viaggio turistico nella regione del Sahel. Quindi, erano stati trasferiti in Mali da uno dei gruppi di trafficanti in contatto con milizie jihadiste che erano presenti nella regione da anni. Milizie che da lungo tempo si sono associate all'ISIS e ai gruppi che hanno collaborato con Al Qaeda nel corso degli anni.

I due erano partiti in auto il 20 novembre 2018 da Vigonza, in provincia di Padova, dove vive la famiglia Tacchetti. Il loro piano era di andare in Togo per fare volontariato per costruire un villaggio. I due erano riusciti a raggiungere il Burkina Faso in auto dopo aver attraversato Francia, Spagna, Marocco, Mauritania e Mali. Il 15 dicembre, il giorno prima della scomparsa, gli ospiti del francese Robert Guilloteau, un pensionato di 64 anni che si era trasferito nel paese africano dieci anni prima, era stato un contadino a La Rochelle, nella città di Bobo-Dioulasso. I due erano partiti la mattina seguente. Si diressero prima alla moschea Bobo-Dioulasso e poi alla capitale Ouagadougou, dove dovevano recarsi all'ufficio immigrazione per richiedere un visto valido per Togo e Benin. Ma non sono mai venuti in quell'ufficio.

I governi del Canada e dell'Italia avevano immediatamente chiesto aiuto alle forze di sicurezza del Mali e del Burkina, ma anche al governo francese e ai servizi di sicurezza. La Francia mantiene una forza militare antiterroristica nella regione impegnata a combattere proprio quei gruppi che potrebbero essere dietro il rapimento dei due giovani. Corinne Dufka, direttore di Human Rights Watch per l'Africa occidentale, ha confermato al New York Times che i due erano stati da tempo trasferiti in Mali. Un funzionario americano informato del comunicato ha dichiarato sul New York Times che i due sono stati rilasciati venerdì a Kidal, nel nord del Mali, e non è ancora chiaro quale gruppo li abbia catturati e chi li abbia tenuti in ostaggio.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Luca Tacchetto
Scritto da Paola Cammarota
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàLuca TacchettoamicaEdith Blaisliberati Di' la tua e commenta questo post!