Come perdere peso velocemente: 3 semplici passaggiIl farro rispetto al grano comune è gluten free?Subito i test degli anticorpi per permette di distinguere i ...Cura Italia, quando ne usciremo? Coronavirus e quarantena, parla il ...Tutti morti : Coronavirus, aereo con a bordo medici e un paziente ...Tom Hanks e Rita Wilson sono guariti dal Coronavirus e sono tornati a ...L'avvocato Luca Di Carlo annuncia lo sciopero contro il Governo ConteCoronavirus, l’Italia supera i 10 mila morti e i 92 mila contagiatiPolemiche su Barbara d'Urso ... attaccata dai veterinariCoronavirus, Roby Facchinetti : A Bergamo è peggio di come la ...Xiaomi annuncia Mi 10, Mi 10 Pro e Mi 10 Lite 5GGrande Fratello Vip 2020 : Fernanda Lessa minaccia Antonella EliaCoronavirus, Naomi Campbell sui social posta il video di Vincenzo De ...Matrimonio rimandato, Enzo Miccio rassicura: Nulla andrà perduto. Si ...Non è mai troppo tardi : A 70 anni Corinne Clery è di nuovo innamorata
di

Coronavirus in Calabria: Morto Mimmo Crea, stava bene e non aveva patologie

Coronavirus in Calabria: Morto Mimmo Crea, stava bene e non aveva patologie
La prima vittima di Coronavirus è registrata a Reggio Calabria. È un uomo di 57 anni che stava bene ...
Coronavirus in Calabria: Morto Mimmo Crea, stava bene e non aveva patologie

Coronavirus in Calabria: Morto Mimmo Crea, stava bene e non aveva patologie
La prima vittima di Coronavirus è registrata a Reggio Calabria. È un uomo di 57 anni che stava bene e non aveva patologie. Questo è Mimmo Crea e visse a Masella, frazione di Montebello Jonico. Per giorni aveva la febbre e aveva difficoltà a respirare. Le sue condizioni sono improvvisamente peggiorate. Sua moglie e sua figlia lo hanno messo in macchina e lo hanno trasportato all'ospedale Tiberio Evoli di Melito di Porto Salvo, dove è arrivato già morto dopo "arresto cardiocircolatorio a causa di gravi problemi respiratori" mentre era in macchina. I soccorritori avevano cercato di rianimarlo.

Il risultato del tampone è arrivato sabato pomeriggio, effettuato sul materiale biologico del cadavere. È positivo al Coronavirus. Ora anche i familiari, i medici e le infermiere che sono entrati in contatto dovranno sottoporsi a controlli. Tutta la comunità di Montebello è caduta nella disperazione, anche perché Mimmo Crea era un uomo amato da tutti. Impiegato comunale, ha servito come ministro straordinario nella parrocchia di S.S. Cosma e Damiano. Sono attualmente in corso indagini epidemiologiche per valutare un possibile collegamento con l'epidemia del Nord Italia.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Coronavirus
Scritto da Giuseppe Ferrazzuolo
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàCoronavirusCalabriamortoMimmo Crea Di' la tua e commenta questo post!