Il concerto di apertura della manifestazione musicale Piano Formia : ...Era violento! 19enne accoltella e uccide il padre dopo una liteVolevo abbracciarti per l'ultima volta! Il dolere di Max Biaggi, è ...Il selfie di Eliana Michelazzo sul finto profilo Instagram di Mark ...Ho bisogno di una Lamborghini! Arnold Schwarzenegger aggredito alle ...Quella che sarà mia moglie! Eva Grimaldi sposa Imma BattagliaNon vi vedevo terrorizzate, basta dire che sono plagiata! Pamela ...Contattato dal profilo Instagram di Mark Caltagirone! Angelo Sanzio ...Voi non vi fate il c*lo, lo fate solo vedere! Karina Cascella e Laura ...Incidente mentre va a lavoro! Morto il giovane ristoratore Leonardo ...Lega e violenta 16enne conosciuta su Facebook! Ai domiciliari scappa ...La premiazione del premio Fargiorgio: introduzione della giornalista ...Come stai? Dacci notizie! I fan in apprensione per Nadia ToffaNostri i corpi, nostra la scelta! Emily Ratajkowski completamente ...Tre cuginette rimangono bloccate in auto sotto sole! Era un gioco ma ...
di

Perché Facebook non ruba i nostri dati ... siamo noi che siamo scemi digitali

Perché Facebook non ruba i nostri dati ... siamo noi che siamo scemi digitali
Non è la prima volta che parlo di dati personali e Internet, quindi eviterò di fare come quei ...
Perché Facebook non ruba i nostri dati ... siamo noi che siamo scemi digitali

Perché Facebook non ruba i nostri dati ... siamo noi che siamo scemi digitali
Non è la prima volta che parlo di dati personali e Internet, quindi eviterò di fare come quei musicisti che campano anni e anni cambiando qualche nota del loro stesso tormentone.La prima consapevolezza che dobbiamo assumere è che in tasca non abbiamo più solo un telefono, ma Internet, e che qualsiasi cosa facciamo con il nostro smartphone non resta solo all’interno del nostro dispositivo, o in quello di chi riceve, ma finisce, per sempre, anche nelle mani di altri. Dei giganti del digitale: Google, Facebook, Amazon, e poi ancora Apple, Microsoft, eccetera.

Sono loro i proprietari del web, e noi, abbiamo accettato e accettiamo continuamente le loro regole. Perché sì, inutile nasconderlo: tutti, professionisti o meno del digitale, in meno di un secondo andiamo subito a cliccare su “Accetto” e “Ok, iscrivimi” senza neanche leggere cosa dicono quelle informative chilometriche che ci vengono sottoposte quando apriamo un account Gmail, o ci iscriviamo a Netflix con il social login di Facebook o Google.
Leggi Facebook su ninjamarketing
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Facebook
Scritto da Redazione Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : WebFacebookrubadatiGoogle Di' la tua e commenta questo post!