Notte della Taranta, Belen Rodriguez e Stefano De Martino solo dietro ...Ashley Graham senza pudore sfoggia il pancioneLa più bella! La Bonas Laura Cremaschi sempre più bollenteSempre più bella! A 44 anni il bikini di Martina Colombari è perfettoTeresa Langella sotto la doccia mostra le curve perfetteSono uno stupido! Il piccolo costretto a ripeterlo per 100 volteAutostrade, sciopero casellanti: possibili disagi nella domenica del ...Chando Erik Luna replica a Manila Gorio : Tradimento con Giacomo ...Crisi di Governo: continua la trattativa tra Pd e M5s, ma è scontro ...70 anni di carriera! È morto a 83 anni Carlo Delle PianeLe foto proibite! Jessica Aidi è la fidanzata super sexy di VerrattiLo slip a brasiliana! Per Diletta Leotta l'estate è sempre più ...Taylor Mega, per l’allenamento sexy la palestra è una barca a velaBianca Guaccero e Nicola Ventola, ritorno di fiamma tra la ... Mi ha picchiata e dato fuoco! Si sveglia dal coma e sconfessa il ...
di

Giorgio Napolitano e i raid in Libia Il silenzio del complice rosso

Giorgio Napolitano e i raid in Libia Il silenzio del complice rosso
Ora che una parola sarebbe necessaria ancor più che gradita il presidente emerito della Repubblica, ...
Giorgio Napolitano e i raid in Libia Il silenzio del complice rosso

Giorgio Napolitano e i raid in Libia Il silenzio del complice rosso
Ora che una parola sarebbe necessaria ancor più che gradita il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, tace. Eppure in questi mesi e in questi giorni lui, che dopodomani presiederà il nuovo Senato in quanto componente anziano, ha favellato dispensando suggerimenti al suo successore. Ora che Nicolas Sarkozy è gardé à vue lui, che con l'Eliseo ebbe molto più di un abboccamento in quel tragico 2011, non lascia spirare nemmeno un fiato.

Eppure Giorgio Napolitano ebbe un ruolo preponderante nella decisione italiana di supportare la coalizione Nato che eliminò Muhammar Gheddafi sette anni fa facendo piombare l'intera Libia nel caos. Quella stessa Libia che finanziò la campagna presidenziale di Sarkozy. Sui social ieri molti chiedevano all'ex presidente di spiegare, di motivare o, per lo meno, di fornire un dettaglio. Tra questi Francesco Storace che su Twitter ha scritto: «Nessuno che chieda scusa per i bombardamenti in Libia. Tangenti e guerra contro la sovranità nazionale».
Leggi Giorgio Napolitano su ilgiornale
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Giorgio Napolitano
Scritto da Redazione Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàGiorgio NapolitanoraidLibiapresidente emerito Di' la tua e commenta questo post!