Il concerto di apertura della manifestazione musicale Piano Formia : ...Era violento! 19enne accoltella e uccide il padre dopo una liteVolevo abbracciarti per l'ultima volta! Il dolere di Max Biaggi, è ...Il selfie di Eliana Michelazzo sul finto profilo Instagram di Mark ...Ho bisogno di una Lamborghini! Arnold Schwarzenegger aggredito alle ...Quella che sarà mia moglie! Eva Grimaldi sposa Imma BattagliaNon vi vedevo terrorizzate, basta dire che sono plagiata! Pamela ...Contattato dal profilo Instagram di Mark Caltagirone! Angelo Sanzio ...Voi non vi fate il c*lo, lo fate solo vedere! Karina Cascella e Laura ...Incidente mentre va a lavoro! Morto il giovane ristoratore Leonardo ...Lega e violenta 16enne conosciuta su Facebook! Ai domiciliari scappa ...La premiazione del premio Fargiorgio: introduzione della giornalista ...Come stai? Dacci notizie! I fan in apprensione per Nadia ToffaNostri i corpi, nostra la scelta! Emily Ratajkowski completamente ...Tre cuginette rimangono bloccate in auto sotto sole! Era un gioco ma ...
di

Giorgio Napolitano e i raid in Libia Il silenzio del complice rosso

Giorgio Napolitano e i raid in Libia Il silenzio del complice rosso
Ora che una parola sarebbe necessaria ancor più che gradita il presidente emerito della Repubblica, ...
Giorgio Napolitano e i raid in Libia Il silenzio del complice rosso

Giorgio Napolitano e i raid in Libia Il silenzio del complice rosso
Ora che una parola sarebbe necessaria ancor più che gradita il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, tace. Eppure in questi mesi e in questi giorni lui, che dopodomani presiederà il nuovo Senato in quanto componente anziano, ha favellato dispensando suggerimenti al suo successore. Ora che Nicolas Sarkozy è gardé à vue lui, che con l'Eliseo ebbe molto più di un abboccamento in quel tragico 2011, non lascia spirare nemmeno un fiato.

Eppure Giorgio Napolitano ebbe un ruolo preponderante nella decisione italiana di supportare la coalizione Nato che eliminò Muhammar Gheddafi sette anni fa facendo piombare l'intera Libia nel caos. Quella stessa Libia che finanziò la campagna presidenziale di Sarkozy. Sui social ieri molti chiedevano all'ex presidente di spiegare, di motivare o, per lo meno, di fornire un dettaglio. Tra questi Francesco Storace che su Twitter ha scritto: «Nessuno che chieda scusa per i bombardamenti in Libia. Tangenti e guerra contro la sovranità nazionale».
Leggi Giorgio Napolitano su ilgiornale
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Giorgio Napolitano
Scritto da Redazione Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàGiorgio NapolitanoraidLibiapresidente emerito Di' la tua e commenta questo post!