Brescia, carabiniere investito mentre aiuta un’automobilista in ...Decapitata dalla figlia a 57 anni! La sua testa trovata davanti casa ...Nardò, bimba rischia di annegare in piscina e viene salvata dal ...Le notizie del giorno - oggi domenica 21 luglio 2019Streaming Juventus Tottenham ICC : come seguire la DirettaTerremoto Oggi, sciame sismico a Menfi : scossa di magnitudo 2.8Sei troppo bella! Viktoria Averina sfregiata con un vetro, uccisa e ...Stefano De Martino non si contiene e morde il lato b di Belen ...Marina Adele Pallotto : Dopo l’innesco della macchina del fangoAlessia Macari : Temptation island vip? ora vi dico la verità...Per fortuna! Fermato il film sulla sua storia di Pamela Prati e Mark ...Adriana Volpe si vendica con la Rai e ci prova con il Grande Fratello ...Il cu** grosso non aumenta il buco nell’ozono! Valentina Vignali e il ...Alessio Bruno, ex di Temptation Island, arrestato per spaccio di ...Meteo, torna il caldo! temperature a 40 gradi con l'aria rovente in ...
di

Christian Cappello : Dopo la morte di Marta, ho percorso 4mila km a piedi per salvarmi la vita

Christian Cappello : Dopo la morte di Marta, ho percorso 4mila km a piedi per salvarmi la vita
Il Natale del 2015 doveva essere per Marta Lazzarin e Christian Cappello l'ultimo da trascorrere in ...
Christian Cappello : Dopo la morte di Marta, ho percorso 4mila km a piedi per salvarmi la vita

Christian Cappello : Dopo la morte di Marta, ho percorso 4mila km a piedi per salvarmi la vita
Il Natale del 2015 doveva essere per Marta Lazzarin e Christian Cappello l'ultimo da trascorrere in due, dopo 15 lunghi ed intensi anni insieme, durante i quali hanno fondato un blog di viaggi, lei era incinta del loro primogenito. Marta e Christian non erano soliti scambiarsi regali tradizionali sotto l'albero, ma delle donazioni, a nome dell'uno e dell'altro. In quell'anno, senza mettersi d'accordo, scelsero la stessa onlus, che raccoglieva fondi per la ricerca contro la fibrosi cistica. Pensarono allora di girare l'Italia, raccontando il loro viaggio per far conoscere le malattie rare.

Purtroppo pochi giorni dopo Marta si è spenta in un letto d'ospedale e con lei se n'è andato anche il figlio. Il 2 aprile 2016 sarebbe dovuto nascere Leonardo. Dalla loro morte, sino a quel giorno, Christian ha trascorso il tempo a piangere, a isolarsi e a pensare persino al suicidio, ma in quella stessa data ha deciso di segnare la sua rinascita: ha intrapreso un viaggio a piedi in giro per l'Italia, per visitare di persona i ventisette centri di ricerca sulla fibrosi cistica, far conoscere la malattia e raccogliere fondi a favore della causa. Ha deciso di farlo "sia per realizzare il volere di Marta, sia per salvarmi la vita, per ridarle un senso, aiutando gli altri".

Lo ha raccontato in prima persona nel libro "Andare avanti", edito Mondadori. Un diario di viaggio atipico, in cui il racconto si mescola allo sfogo, al bisogno di ricordare e, appunto, andare avanti. Il resoconto di un cammino per ridare senso alla propria vita, attraverso la solidarietà, donata e soprattutto forse ricevuta.
Leggi Christian Cappello su huffingtonpost
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Christian Cappello
Scritto da Redazione Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàChristian CappellomorteMarta Lazzarinmoglie Di' la tua e commenta questo post!