Manovra, dal Pd circa 900 emendamentiVivere non ha senso! 19enne si suicida dopo un video chocIlaria Cucchi querela Matteo SalviniLe ultime ore di Freddie Mercury prima di morire Look da amazzone è supersexy! Emma Marrone, corpetto color carne e ...Maltempo, Matera chiede stato calamitàBelen Rodriguez e Andrea Damante... spunta il video del karaoke ...Luigi Di Maio: su tasse sintonia con ConteFulmine si abbatte sul campo mentre giocano i ragazzini! Due ...Abusi sui chierichetti del Papa: ci sono tre nuove testimonianze chocFlavio Insinna svela: Grazie a Fabrizio Frizzi sono un conduttore Nilufar Addati bomba sexy in intimo su InstagramSenza veli in vasca! Mercedesz Henger manda in tilt i fanProvetta con feto in un'aiuola a TorinoAl micio piace la topa... Naike Rivelli e la zampa del gatto proprio ...
di

Parigi : Doppio trapianto di viso sullo stesso paziente

Parigi : Doppio trapianto di viso sullo stesso paziente
Per la prima volta nella storia un uomo è stato sottoposto ad un secondo trapianto facciale, a ...
Parigi : Doppio trapianto di viso sullo stesso paziente

Parigi : Doppio trapianto di viso sullo stesso paziente
Per la prima volta nella storia un uomo è stato sottoposto ad un secondo trapianto facciale, a distanza di sette anni dal primo. L'intervento, realizzato con successo all'ospedale europeo Georges Pompidou di Parigi, si era reso necessario per un grave problema di rigetto.

Il paziente, che si è già visto allo specchio con il suo terzo volto, è in osservazione e sta bene. L'intervento è riuscito ma i chirurghi sono ancora prudenti. A portare a termine l'intervento, 3 settimane fa, è stata l'equipe del professor Laurent Lantieri. Nell'equipe che ha portato a termine l'intervento figura il chirurgo italiano Francesco Wirz, 34 anni.L'uomo, Jerome, era stato operato dal professor Lantieri una prima volta nel 2010. Il trapianto, con il volto di una persona più anziana, era riuscito ed era durato 7 anni. I primi sintomi di quello che l'equipe del professor Lantieri ha definito «rigetto cronico» si sono presentati l'anno scorso. Al moltiplicarsi delle zone di necrosi sul volto, per evitare ulteriori rischi al paziente è stato asportato il viso il 30 novembre. 

Da allora, fino al 15 gennaio, è rimasto «senza viso» in rianimazione, guardato a vista dai chirurghi per il rischio di infezioni. Trovato il donatore, è stato asportato il volto da una equipe e impiantato su Jerome da una seconda equipe, composta fra gli altri dal dottor Wurz, 34 anni, di Napoli.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Doppio trapianto
Scritto da Redazione Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : SaluteDoppio trapiantoParigivisostesso paziente Di' la tua e commenta questo post!